Berberis Duall Juwell

8,00

Arbusto di piccole dimensioni caratterizzato da foglia persistente minuta, ovale lucida, di color verde-giallo. La Berberis conta centinaia di specie, diffuse un po’ in tutto il mondo,dall’Asia al nord America, dall’Europa alle zone fresche e montuose del sud America. In primavera La pianta Berberis producono piccoli fiori giallo oro, molto vistosi, seguiti da piccole bacche, rosse o nere, commestibili. I fusti del berberis sono molto ramificati, e portano lunghe spine molto acuminate. Le piante di Berberis vengono spesso utilizzate come siepi.
Si adattano a posizioni luminose e soleggiate, con almeno alcune ore di sole ogni giorno; possono sopravvivere anche alla mezz’ombra, ma nel corso degli anni il colore del fogliame tende a deteriorarsi se la pianta non riceve la giusta insolazione, e ci troveremo con un berberis dai colori sempre più scuri e spenti. Non amano eccessi di annaffiature, ma se da poco a dimora non sopportano al meglio siccità prolungata e clima arido. Sarà quindi necessario annaffiare, nella bella stagione, le giovani piante, in modo da evitare di lasciare il terreno completamente asciutto per lunghi periodi di tempo.